di Piero Vigutto
La percezione del rischio
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo di vendita: 15,00 €
Quantità
Produttore: Orto della Cultura
Descrizione

Il libro vuole offrire al lettore una visione di quelli che sono stati gli approcci alla sicurezza lavorativa dagli inizia del XX secolo ai giorni nostri mostrando come il pensiero industriale è maturato nei decenni, passando da un completo disinteresse per la sicurezza individuale, tipico della rivoluzione industriale, ai decreti 81/08 e 231/01 che della sicurezza sono i cardini odierni. L’opera non è una banale trattazione storica, bensì un’analisi precisa, ricca di esempi e di spiegazioni, di quelli che sono i meccanismi mentali che ci portano a compiere i più banali errori di valutazione, costringendo il lettore a riflettere profondamente sulla percezione del rischio lavorativo.ppag.142

21x15

isbn 9788897767817

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Contatti e informazioni

L'Orto della Cultura
Via Rovaredo, 3/5
33037 Pasian di Prato-Udine
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 3284929750

 

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Metodi di pagamento

Bonifico   Contrassegno

JoomShaper