di Maria Sogaro
Illustrazioni di Luisa Tresca

GENERE: BAMBINI 6+
IL FIUME DISCOLO
Prezzo di vendita: 10,00 €
Quantità
Produttore: Orto della Cultura
Descrizione

Il fiume discolo ama giocare, mettendo in comunicazione mondi diversi che differiscono tra loro per un piccolo particolare… 
Immagina di tuffarti in un fiume e di riemergere trovando intorno a te il mondo un po’ cambiato: segui Anna in tante avventure e nuovi mondi, imparerai che “non si può discendere due volte nel medesimo fiume”. 

Anche il nostro mondo è cambiato per un piccolo, minuscolo, invisibile particolare; tratteniamo il fiato e tuffiamoci in una storia di accettazione!

La protagonista di questa storia non può che chiamarsi Anna. Anna ha un nome palindromo, e un carattere così curioso da sapere cosa significa “palindromo” (lo andrai a cercare anche tu sul dizionario?...). 

Anna è una bambina, o forse una ragazzina; ha circa i tuoi anni, un’età magica.
Ha grandi occhi per scrutare il mondo e una bocca piccola piccola, che parla di continuo e non sta mai zitta. Anna ha, soprattutto, una grande voglia di scoprire le cose e una testa che pensa incessantemente e non la lascia riposare nemmeno un po’ (nemmeno dormendo, visto che a volte parla nel sonno). 

Anna è così fortunata da avere dei genitori esploratori, che la portano con sé durante i loro viaggi nel mondo e dissetano un po’ questa sua sete di scoperta. Proprio durante uno di questi viaggi inizia la nostra storia, con la famiglia di Anna alla ricerca di una vecchia città perduta in una foresta del Sudamerica, o forse dell’Asia centrale... o era magari dell’Est Europa? 

BIOGRAFIE 
AUTORE: MARIA SOGARO 
è un Medico, ama i suoi figli, suo marito, il suo cane Chuck e la lettura. In questo difficile periodo il virus ha reso difficile il suo lavoro e la sua vita, ma sta imparando a tuffarsi in nuovi mondi per sfuggirgli. 

ILLUSTRATORE: LUISA TRESCA è una viaggiatrice, nello spazio e con la fantasia. Mai troppo sicura di quale sarà la sua prossima destinazione, si destreggia tra umili esperimenti artistici, giri di tango e goffi approcci alla vita, celebrandola con grande curiosità, tremolio ed emozione. Laureata in Letterature Straniere è attualmente iscritta alla Magistrale in Psicologia Clinica. Ha un’amica immaginaria. 

PREZZO

10,00 €

ISBN

9788832237566

EDIZIONE

11.2020

FORMATO

210x145 mm

PAGINE

56

COPERTINA

morbida

RESIDENZA AUTORE

VICENZA - VENETO

Recensioni

Mercoledì, 28 Aprile 2021
Anna è una piccola e moderna Alice che, mossa da un’irrefrenabile curiosità vive, come Alice, un’avventura entusiasmante ai confini della realtà. Un fruscio, un quasi impercettibile movimento, sono il pretesto, durante una passeggiata coi genitori, per allontanarsi e lasciarsi incantare da una pozza d’acqua talmente limpida da non poter evitare di farci un tuffo dentro; ma Anna non sa che quella apparentemente innocua pozza d’acqua in realtà è un fiume discolo che, sottoforma di piscina, di fontana o di cascata è pronto a portarla a esplorare mondi apparentemente simili ma in realtà molto diversi poiché, se pur per un solo particolare, differiscono profondamente tra loro. Questo incantevole libretto, apparentemente semplice e divertente cela al suo interno un messaggio, in realtà, molto delicato e intenso; parla infatti a tutti noi adulti, ci sussurra di accettare quel che ci capita con coraggio, con curiosità e soprattutto con entusiasmo e lo fa mostrandoci, attraverso gli occhi della piccola protagonista, la semplicità con cui ne è capace un bambino, senza pregiudizi e con empatia, con la voglia di imparare dalla diversità altrui, trasmettendo, nello stesso tempo, la propria con la gratitudine innata per ciò che si ha. Le illustrazioni accompagnano il racconto rendendo visibile quanto evocato dalle parole; i loro tratti, bianchi e neri, decisi e ben definiti, sono perfettamente in linea con l’intento dell’autrice; il lettore, infatti, può decidere - o meno - di colorare a piacimento gli interni a seconda del proprio stato d’animo o della propria interpretazione della storia, chi usando pennarelli, chi matite colorate, gessetti, tempere o acquerelli come a voler attestare che ogni pagina, come ogni nuovo giorno, può essere una nuova opportunità in un mare di possibilità diverse per ciascuno di noi e, ognuno di noi, può scegliere quale sia il modo migliore per affrontarla.
Silvia Camolese

Contatti e informazioni

L'Orto della Cultura
Via Rovaredo, 3/5
33037 Pasian di Prato - Udine
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 3284929750

 

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Metodi di pagamento

  • BONIFICO BANCARIO:
    Banca: CIVIBANK 
    Iban: IT 18 C 05484 12300 CC0360421385
    Intestazione: L'Orto della Cultura - via Rovaredo 5 - Pasian di Prato (UD)

Bonifico   Contrassegno

JoomShaper